LearnItalianOnLine.It

Home » About Sicily » Learn Italian and Buon Appetito: Carmela Burgo’s recipes.

Learn Italian and Buon Appetito: Carmela Burgo’s recipes.

Dear Guest,

I would like to introduce my friend Carmela Burgo. She is from Sicily. I met her in Bologna in a golf resort last weekend.

We met by chance. We are  from  Sicily  and we love Sicilian enogastronomy . We decided to collaborate together to give you the possibility to learn Italian thanks to the recipes of Carmela.

Carmela  has been living  in Emilia Romagna with her  family  since a long time. She was a chemist and at the moment  she works by her own cooking for her clients at home. Visit her fan page Le Monelle dei Fornelli

She speaks about   typical courses of Sicilian tradition in my blog. I think it could be a good idea . You can read authentic texts in Italian enjoying our Mediterranean cuisine.

Read this article in Italian here below.  It is a text about the life of Carmela Burgo. There is  a special and well-known Sicilian recipe: “pasta with sardines” as well.

If you like this post, let me known and give me your impressions about this project. It is a work in progress.

Grazie. 

Stefania.

Carmela Burgo: la cuoca imprenditrice “dalle provette ai fornelli”. 


Cari amici,

mi chiamo Carmela Burgo e da oggi curerò uno spazio all’interno del blog di LearnItalianOnLine per parlarvi della mia passione: la cucina.

Io e Stefania, essendo siciliane e avendo in comune la passione per il buon vino,  il buon cibo e l’amore per la nostra terra,  abbiamo pensato di farvi leggere le ricette più buone della nostra tradizione culinaria, così avrete un motivo in più per imparare l’Italiano e venire a visitare la nostra bella isola.

Vi parlo  un pò  di me. Sono nata a Nicosia in provincia di Enna ma vivo a Imola, Emilia Romagna, da 24 anni per il mio lavoro e quello di mio  marito. Ho fatto la farmacista , la gallerista ed adesso la “Cultrice del Cibo “, come amo definirmi.

Non sono una chef,voglio prendervi per la gola proponendovi le vecchie ricette di una volta, quelle che mi hanno insegnato mia madre, mio padre e i miei nonni e che se volete posso proporvi direttamente a casa vostra cucinando per voi. Siete curiosi? Venite a trovarmi nella mia fan page cliccando in basso:

Le Monelle dei Fornelli

Passiamo ai fatti, 1, 2, 3 via. In basso una golosissima ricetta la pasta con le sarde.

Pasta con le Sarde

Pasta con le sarde a modo mio. 

  • 500gr di pasta (sedanini o trenette o bucatini) secondo i gusti;
  • 1 kg di alici ,perchè le sarde sono troppo pesanti;
  • un mazzo di finocchietto selvatico;
  • 50gr d’uvetta passolina di pantelleria;
  • 50gr di pinoli dell’Etna;
  • 300/400 gr di pomodorini pachino IGP;
  • 1 scalogno;
  • vino bianco secco q.b.;
  • pangrattato;
  • alici sottolio;
  • se piace un pò di formaggio e peperoncino.

Fare abbrustolire il pangrattato in una padella antiaderente,alla fine ,in un’angolo fare sciogliere,pestando con la paletta,3 alici sott’olio,amalgamare il tutto. Mettere a bagno l’uvetta in acqua tiepida.

Pulire le alici eliminando la testa,le interiora e la lisca centrale lavarle bene e metterle da parte. Nella pentola che avrete messo sul fornello,dove fare cuocere la pasta,metterete le parti più dure del finocchietto,insaporiranno la pasta.

Nella padella a bordi alti metterete qualche cucchiaio d’olio,scalogno tritato (peperoncino),fare imbiondire poco,poi le alici,mescolare,appena cambiano colore (cotte),vino bianco,farlo sfumare,pomodorini a pezzetti+sale,mescolare bene,aggiungere l’uvetta sgoccilata,i pinoli,eil finocchietto tritato.

Fare cuocere il tutto nel frattempo che cuoce la pasta, poi versare la pasta nella padella con il sughetto, mantecare, unire un po’ di pangrattato.
Quando si mette nei piatti,s’aggiunge un’altro po’ di pangrattato. Nella zona del palermitano si scioglie in un bicchiere d’acqua di cottura della pasta una bustina di zafferano,sciolto s’unisce al sughetto e non si mette il pomodoro.

PS: vi suggerisco un buon vino bianco secco un ottimo Alcamo Bianco Secco ecco la scheda

Alcamo D.O.C. Bianco 

Spero vi piaccia quello che vi ho proposto.

Baciuzzi … Carmela.


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: